Olio Vegetale Esausto

L’importanza del recupero degli oli vegetali esausti:

Gli oli vegetali esausti sono una tipologia di rifiuti speciali non pericolosi che diventano un grave inquinante se dispersi nell’ambiente.

Il recupero di questo rifiuto produce un notevole risparmio sia per la riduzione dei costi di manutenzione degli impianti di depurazione, gravemente danneggiati dalla sostanza viscosa che intasa le condutture sia perché può diventare base per svariati prodotti come olio lubrificante minerale, asfalti e bitumi, collanti e saponi industriali ed tanto altro.

Il riciclo di questo rifiuto permette di:
> Recuperare buona parte degli scarti per un nuovo riutilizzo industriale;
> Concentrare gli scarti pericolosi al fine di ridurre l’impatto ambientale e limitare i rischi per la salute umana;
> Ridurre i quantitativi di rifiuti destinati all’indifferenziata con risparmio sulle tariffe di smaltimento;
> Allungare il ciclo di vita del rifiuto.

In dettaglio, l’attuazione di questo tipo di recupero degli oli vegetali esausti, oltre a ridurre l’inquinamento ambientale, favorisce anche il risparmio energetico, dovuto alla possibilità di riutilizzare l’olio rigenerato come risorsa in sostituzione di materie prime sintetiche prodotte con notevole dispendio di energia.

 

Postazioni  per il conferimento nel Comune di Volla:

 

1) Parrocchia Immacolata e San Michele

2) Parrocchia Immacolata  a Tavernanoce

3) Scuola Giovanni Falcone in Via Caduti di Nassiriya

4) Scuola Giovanni Falcone in Via Manzoni

5) Scuola San Giovanni Bosco in Via Rossi

6) Scuola San Giovanni Bosco in Via Napoli

7) Scuola Matilde Serao in Via Dante Alighieri

8) Scuola Asilo Nido in Via Dante Alighieri

9) Scuola Vittorio De Sica in Via Filichito

10) Scuola Vittorio De Sica in Via De Carolis

 

P.S.  E' possibile conferire l'olio vegetale esausto tutti i giorni presso i punti dedicati.

 

 

Informazioni aggiuntive